Press "Enter" to skip to content

Come Capire se Bisogna Iniziare una Dieta

Tra i propositi per il nuovo anno il più diffuso è quello di rimettersi in forma in vista dell’estate. Ma è sempre necessario dimagrire? Capita a volte di sentirsi grassi anche se non lo si è per davvero perché l’immagine che vediamo riflessa nello specchio è influenzata dal livello di autostima e dall’umore del momento. Come fare allora per essere sicuri che ciò che vediamo sono davvero chili da perdere e non la proiezione delle nostre insicurezze? Vediamo come aiutarci

Il BMI
Il calcolo dell’Indice di Massa Corporea (Body Mass Index o BMI) è un metodo oggettivo per scoprire se abbiamo bisogno o meno di una dieta. Si prende una calcolatrice e si divide il proprio peso per il quadrato dell’altezza. Il valore ideale è intorno a 22.5 per gli uomini e 21 per le donne, ma sono considerati normopeso tutti coloro che si trovano tra 18.5 e 24.9. Si è sovrappeso tra 25 e 30 e obesi se si supera il 30.

Evitiamo le soluzioni “fai da te”
Se il BMI è quello di un’atleta ma ci si sente grasse e inadeguate, è probabile che il problema non dipenda dal peso in eccesso ma dalla mancanza di esercizio fisico. In questi casi meglio lasciar perdere la dieta e iscriversi in palestra, magari facendosi seguire da un personal trainer. Se, invece, abbiamo scoperto di essere oggettivamente sovrappeso, meglio non farsi tentare dalle soluzioni d’urto consigliate dalle amiche o dai conoscenti.

Il dimagrimento iniziale e l’alimentazione sbilanciata, infatti, possono far scattare meccanismi di difesa: il corpo si sente sotto attacco e reagisce assorbendo di più, con il risultato di far recuperare tutto ciò che si è perso. Sono pericolose per la salute tutte le diete monotematiche che privano l’organismo di sostanze essenziali. Bisogna anche fare molta attenzione ai beveroni proteici e a tutti gli integratori alimentari, che vanno assunti sotto controllo medico.

La dieta è soggettiva
Che fare, allora? L’unico modo di dimagrire in tutta sicurezza è farsi seguire da uno specialista in materia di nutrizione: dietisti e nutrizionisti sono difatti specializzati nell’educazione e nella prevenzione e possono insegnarvi le regole base di un regime alimentare sano ed equilibrato.