Press "Enter" to skip to content

Come Dipingere l’Ingresso di Casa

Sarai sicuramente d’accordo con me, che l’ingresso è la stanza che accoglie gli ospiti e racconta loro qualcosa di noi, della nostra personalità, del nostro modo di pensare e di vivere. In questa guida ti darò dei consigli molto validi su quali colori scegliere per dipingere l’ingresso della tua abitazione.

Per iniziare, devi assolutamente sapere che i colori più adatti per l’ingresso, dovranno essere caldi, riposanti e rilassanti e quindi non dovranno aggredire la vista al primo colpo d’occhio. Quindi, nello specifico i colori più indicati, sono sicuramente il giallo, il verde, l’arancio e naturalmente il rosso.

Naturalmente, questi colori potranno essere sia in tinta unita che utilizzati in diverse sfumature e tonalità. Una buona soluzione, ad esempio, potrebbe essere quella della spugnatura con lo sfondo bianco o avorio, oppure le sfumature in contrasto. Meglio evitare i colori aggressivi come il blu il viola e il nero, che respingono la vista e creano un ambiente poco accogliente, specie se utilizzati in tinta unita.

Mi raccomando, ti consiglio vivamente di evitare anche il bianco completo, poiché in quel caso l’ingresso e l’intera casa risulterebbero troppo freddi. Al limite, il bianco può essere utilizzato per il soffitto o come colore di sfondo per la spugnatura o per altre tecniche di pittura. Naturalmente, qualunque sia la tinta scelta, dovrai prestare anche attenzione al colore dei mobili e degli arredi.

Be First to Comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *