Press "Enter" to skip to content

Come Realizzare Carillon da Soffitto

Volete riempire la cameretta dei vostri bambini con un po’ di colore, ma senza spendere troppo? Ecco a voi la soluzione! Grazie a questa guida imparerete a realizzare dei carillon da soffitto. Il progetto è semplice da realizzare ed assolutamente economico. Buon Lavoro.

Occorrente
Argilla autoindurente
Lana
Spiedini
Cordicella o rafia
Elementi naturali
Piccolo succhiello
Pennello
Colori
Forbici

Con l’argilla autoindurente, modellare un disco abbastanza spesso di circa otto centimetri di diametro. A seconda del modello scelto, modellare sei palline o quattro rotoli di circa otto centimetri. Con uno spiedino, bucare da parte a parte le palline e i rotoli. Fare un buco al centro del disco e altri buchi tutt’intorno.

Fare asciugare. Dipingere il disco, le palline o i rotoli con motivi a piacere. Fare asciugare. Chiedere a un adulto di bucare gli elementi naturali troppo duri con un trapanino o di cominciare a fare il buco con la punta di un coltello per poi ingrandirlo con una vite. Bucare le foglie con uno spiedino.Tagliare dei pezzi di cordicella lunghi 20 centimetri.

Fare un nodo all’estremità di ciascuno. Infilarvi degli elementi naturali alterandoli con le palline o i rotondini di pasta. Per le pigne, annodare la cordicella attorno alle squame. Passare il capo di ogni cordicella dentro un buco del disco e fare un nodo. Per appendere il carillon, tagliare un pezzo di corda o di rafia di 30 cm. Fare un nodo. Infilarci gli elementi nell’ordine che si desidera. Chiudere con un’asola per appendere il tutto.