Press "Enter" to skip to content

Come Realizzare Detergenti e Lozioni per il Viso

Per preparare dei detergenti e delle lozioni per il viso, utilizzando le erbe, che sono degli ottimi rimedi naturali per rinfrescare, purificare ed ammorbidire la pelle del viso, vi suggerisco di leggere le semplici indicazioni descritte nella presente guida.

Iniziate preparando la lozione detergente alle mandorle, questa si prepara mettendo a bagno in acqua fredda le mandorle sgusciate, poi vanno asciugate e ridotte in polvere con l’aiuto di un frullatore. Quindi tale farina di mandorle va applicata e strofinata sul viso inumidito e poi va risciacquato con abbondante acqua.

Il latte detergente alla rosa, si crea facendo macerare 10 grammi di petali di rose secche in mezzo litro di latte, per molte ore. Tale latte detergente va applicato mattina e sera con un batuffolo di cotone. L’acqua di rose profumata, si ottiene unendo l’olio di rose, in mezzo litro di alcool etilico e poi versandolo in 5 / 6 litri d’acqua distillata.

La crema detergente agli agrumi, è molto utile, in quanto rende la pelle liscia e vellutata. Tale crema si prepara, facendo bollire della buccia di limone o di arancia in acqua e limone, finché non si ottiene una crema omogenea che va poi massaggiata con cura sulla pelle del viso e poi eliminata con acqua tiepida.

Il tonico al millefoglie, è un ottimo rimedio contro la pelle grassa in quanto possiede proprietà astringenti. Tale miscela si prepara, lasciando in infusione circa un cucchiaio di millefoglio secco trito, in 150 ml d’acqua bollente, per trenta minuti. Infine tale infuso va filtrato ed applicato col cotone idrofilo sul viso.

Il tonico al timo si prepara versando circa 200 /250 ml di acqua bollente, sui fiori e foglie secche di timo, e lasciate in infusione per trenta minuti. Quindi va filtrato ed applicato col cotone idrofilo. Tale tonico è utile poiché allevia le irritazioni cutanee. Infine il tonico alla salvia, astringente e purificante, si ottiene mettendo in infusione, in 200 ml d’ acqua bollente circa 20/ 30 g di salvia fresca. Poi tale infuso va filtrato,e dopo va aggiunto l’aceto di sidro ed applicato sul viso con batuffoli di cotone.

Be First to Comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *