Press "Enter" to skip to content

Come Dipingere le Miniature

Questa guida ha lo scopo di introdurre al mondo delle miniature. Esistono delle accortezze che possono rendere il risultato davvero fantastico, in modo da poter creare delle miniature totalmente realistiche, siano queste utilizzate per giochi di ruolo che per esposizione.

Per prima cosa, bisogna disporre tutte le proprie miniature su un’adeguato piano di lavoro, da poter occupare il tempo necessario che quest’ultime finiscano l’asciugatura. Prima di poter incominciare la fase di pittura, bisogna intraprendere un passaggio fondamentale per ottenere un buon risultato finale, ovvero bisogna passare su ogni miniatura uno strato di colore, preferibilmente bianco o nero, e lasciar asciugare. Questa fase determina un miglior attecchimento dei colori che si utilizzeranno per decorare il modellino.

Asciugato completamente lo strato di colore di base, si puo passare alla colorazione della miniatura. I colori per la micropittura sono molto delicati, per questo è consigliabile colorare un passo alla volta le stesse parti di tutti i modellini in modo tale da poter utilizzare un colore alla volta. In questo modo sarà anche più facile pulire i pennelli. Terminata la fase di colorazione lasciar asciugare nuovamente.

Dopo che ogni modellino sia completamente asciutto, possiamo passare all’ultima fase della decorazione che darà un effetto brillante ai nostri modellini. In questo passaggio prendiamo del colore a smalto trasparente e ricopriamo completamente le miniature, lasciando asciugare possiamo notare come verranno messi in risalto dettagli come pieghe degli abiti e incavi facciali. Per dare un ulteriore effetto, poniamo un paio di gocce di colla vinilica sulla base e lasciamo cadere dell’erba sintetica sbriciolata. Lasciamo asciugare.

Be First to Comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *