Press "Enter" to skip to content

Come Monitorare i Consumi Energetici del Pc

Sappiamo benissimo che un pc per funzionare necessita di alimentazione. Ma sappiamo quali sono i consumi dello stesso? Riusciamo a monitorarli e gestirli sapendo già il vantaggio che quest’azione ci porterà? Esiste un programma, leggerissimo e gratuito, che si occupa di monitorare questi consumi. Vediamo un pò di cosa si tratta.

Visita il sito e scarica il programma Edison.
Puoi scegliere, naturalmente in base al tuo sistema operativo quello che desideri. Noterai da subito che la versione per Vista misura 4.5 Mb, mentre quella per Xp ben 27.7Mb. Non farti spaventare da ciò. Questo è dovuto solo al fatto che la versione per Xp integra al suo interno il Microsoft.NET 2.0 Frameworks, di cui necessita per funzionare.

In questo caso, propendiamo per la versione per Windows Vista.
Clicca su Download e dopo pochi istanti avrai nel tuo pc il file Edison Installer.exe.
Esegui il file ed inizia l’installazione. Accetta le condizioni e procedi fino al termine.
A questo punto, troverai il programma sotto la voce Programmi all’interno del tuo pc.

Clicca su start, e quindi su tutti i programmi, andando poi a cliccare su Verdiem, e su Edison.
Ti si aprirà la schermata principale, in cui sarai avvisato che prima di usare il prodotto devi registrarlo. Clicca su “Click here”.
Inserisci quindi i dati richiesti, e procedi andando a cliccare sul link di attivazione che ti sarà inviato via emai.

Riapri il programma cliccando adesso sulla voce “I’m Activated”, e questa sarà la schermata che vedrai a video.
Come puoi notare è semplicissima ed intuitiva. Quel che più ti interessa, e che quindi devi impostare, è la voce “Work Time”, ovvero la prima icona del menù.
Cliccaci, ed in corrispondenza di “Custom” sposta il cursore verso destra se vuoi maggiore risparmio (Save More) o verso sinistra in caso contrario (Save Less, in questo caso hai naturalmente migliori prestazioni).

In conseguenza a questo ti verrà indicato nella finestra sottostante il valore dei rispettivi parametri windows per lo spegnimento del monitor,dell’hard disk o dell’intero pc.
Nel reparto “Schedule” puoi impostare quello che tu reputi sia il tuo”work time” definendone l’ora di inizio, quella di fine, e i giorni della setttimana in cui esso è valido.

Nella schermata inferiore, visualizzi quella che è la stima annuale su cui si muove il tuo pc se tieni impostati quei parametri. Vedrai un reparto relativo al denaro speso, all’energia consumata, ed infine ai quantitativi di CO2 emessi.

Terrai, cosi, sotto controllo l’attività del tuo pc, specialmente utilizzandolo per giocare, o per continui download da internet.